Crea sito
Arsenale Creativo Pavia

comunicati

[Comunicato] Un arsenale di idee

A Pavia, in via Riviera, si trova l’Arsenale, l’area che ospitava il Genio militare. Questo complesso, di 140.000 mq, è molto interessante dal punto di vista della storia, per l’estensione, la collocazione e qualità architettonica di alcuni edifici risalenti al periodo immediatamente successivo all’Unità d’Italia e vincolati dalla Soprintendenza ai beni ambientali e architettonici. Il PGT (piano di governo del territorio) prevede la demolizione totale dell’esistente, la destinazione a edilizia privata e la costruzione di una strada.

Con il D.lgs 85/2010, sul federalismo demaniale, il Comune e la Provincia di Pavia hanno la possibilità di richiedere a titolo gratuito la cessione dell’Area. Noi, Comitato Cittadino per la tutela e il recupero dell’area ex Genio militare – Arsenale Creativo, crediamo che una prima tutela possa avvenire tramite l’acquisizione dell’area e chiediamo all’Amministrazione Comunale l’approvazione di una Variante al PGT per assicurarne l’uso pubblico-sociale.

Immaginiamo uno spazio di socialità e creatività che possa comprendere: polo scolastico,cinema-teatro, area concerti e spettacoli, sedi delle associazioni, coworking e cohousing, orti urbani, centri di riuso, laboratori di artigianato e molto altro.

Tanti cittadini potranno arricchire questo elenco di idee: ne abbiamo un arsenale.

Proponiamo un percorso di “progettazione partecipata” così da affidare l’area alla cittadinanza e provvedere in modo concertato alla stesura di un progetto che si avvalga dell’opera e della fantasia di studenti universitari coordinati, a titolo gratuito, da architetti e ingegneri.

Chiediamo al sindaco Alessandro Cattaneo, al presidente della Provincia Daniele Bosone e ai candidati sindaci di rispondere con rapidità alla nostra richiesta e di venire a esprimere più diffusamente il loro pensiero all’Assemblea Pubblica che si terrà Mercoledì 16 Aprile alle ore 21.00 presso la biblioteca del collegio Valla, in Viale Libertà.

* * * * *

Mettiamo a disposizione il volantino con il testo del comunicato, da diffondere e stampare liberamente.

Arsenale Creativo: Cosa Chiediamo

Il 26 Marzo 2014, in S.M. Gualtieri si è costituito il “Comitato cittadino per la tutela e il recupero dell’area Genio militare – Arsenale Creativo.” Lo scopo del comitato è la tutela e successiva valorizzazione dell’area sopra citata: la cittadinanza è caldamente invitata a partecipare, ne possono far parte persone, enti, associazioni, ecc…

Dall’assemblea sono emersi diversi punti fondamentali:

1) Si è riscontrata la necessità primaria di un cambio del PGT per l’area in oggetto, in quanto le attuali indicazioni sembrano incompatibili con la tutela del bene. Come comitato ne chiediamo quindi la celere modifica al Comune di Pavia.

2) Chiediamo maggiori informazioni sulle disposizioni dell’eventuale acquisizione dell’area da parte degli enti pubblici, Provincia, Comune e Camera di commercio: serve conoscere le tempistiche precise, sapere se la transazione necessiti di un progetto preliminare e ogni altro dettaglio.

3) Il comitato si pone come interlocutore sullo sviluppo dell’area, portando le competenze e il contributo di ogni membro, oltre a svolgere su questa una funzione di monitoraggio.

4) L’assemblea crede infine ci sia bisogno di maggiori approfondimenti sulle condizioni dell’area per poter presentare dei progetti credibili; si figura comunque la possibilità di creare un’area a vocazione culturale, artistica, hobbistica, ludica e artigianale. Un progetto complesso e strutturato che preveda, inoltre, spazi di socialità per giovani, anziani che sia, infine, ponte tra cultura, economia e cittadinanza.

Ribadiamo l’invito iniziale: abbiamo bisogno di noi, noi tutti cittadini.

Prossimamente la data e il luogo del secondo incontro del comitato.

assemblea 26 marzo

[Comunicato] Abbiamo bisogno di noi: un comitato per l’Arsenale

140.000 mq: se vi piace lo sport, è l’equivalente di circa diciassette campi da calcio. Che farne di tutto questo spazio?

Il tema è estremamente delicato perché riguarda il futuro sviluppo della città, le sue eccellenze, la sua viabilità e la qualità di vita dei pavesi. Una risposta è doverosa e non può essere riassunta in poche righe o in  una proposta spiccia che non tenga conto delle esigenze di tutti i cittadini.

Crediamo che il tema sia tanto complesso da non poter essere affrontato in maniera sufficiente dalle sole istituzioni e pensiamo di poterci porre, tutti insieme, come voce forte, critica e concertata che non possa essere ignorata. Per questo motivo proponiamo di organizzarci in un comitato per la tutela dell’Arsenale che sia punto di incontro di idee ed esperienze, la cui sintesi possa dare una direzione al recupero dell’area.

Il comitato vuole essere uno spazio aperto a chiunque senta la necessità di partecipare al progetto: persone singole, associazioni, gruppi informali, enti, eccetera. L’assemblea si terrà mercoledì 26 marzo 2014 alle 21:30, in Santa Maria Gualtieri (Piazza della Vittoria): incontriamoci.